10 modi alternativi (ma utilissimi) di utilizzare il frullatore a immersione in cucina

1. Realizzare frullati, smoothie e frappè

Il frullatore a immersione, denominato anche minipimer, è un tool da cucina davvero versatile che si presta alla realizzazione di infinite preparazioni gustose e raffinate: esso, infatti, è in grado di frullare, miscelare e montare. Nato negli anni ’50, questo strumento oggi ha cambiato profondamente il modo di cucinare e di preparare i cibi. Statene pur certi: dopo averlo provato è davvero difficile farne a meno! Di seguito proponiamo 10 modi per utilizzare il mixer a immersione:Grazie al minipimer preparare frullati e frappè schiumosi e cremosi è davvero un gioco da ragazzi! Sarà sufficiente frullare tutti gli ingredienti per pochi minuti. Vi consigliamo di provare il delizioso Banana Cream Pie Milkshake, per una colazione super-energetica!

2. Sbattere le uova

Grazie al frullatore a immersione è possibile sbattere le uova in modo facile e veloce, avendo al sicurezza di ottenere un composto perfettamente liscio e omogeneo. Il consiglio culinario sono le uova strapazzate con peperoni verdi e funghi!

3. Preparare il pancake

Il minipimer è la soluzione ideale per preparare l’impasto del classico pancake o della sua versione olandese (Dutch baby pancake): grazie a questo strumento sarà possibile ottenere velocemente un composto assolutamente privo di grumi. Da non perdere la ricette del Lofty Buttermilk Pancake!

4. Preparare la minestra

Se a qualcuno di voi è capitato di trasferire una minestra calda in un frullatore al fine di omogenizzarla, si è sicuramente reso conto di quanto possa essere problematico e poco pratico. Il minipimer anche in questo caso si rivela un’alternativa funzionale ed efficace. Una ricetta sfiziosa è la zuppa a base di patate dolci, miso e zenzero.

5. Fare la panna montata

In pochi minuti e con la minima fatica potrete avere la vostra panna montata soffice e cremosa. Dite pure addio alla tradizionale frusta!

6. Fare la maionese

Grazie al frullatore a immersione sarà possibile realizzare la salsa cremosa più popolare del mondo. La versione homemade è tutta un’altra cosa!

7 . Fare il pesto

Tutto ciò che dovrete fare è inserire gli ingredienti all’interno del minipimer (basilico fresco, parmigiano, olio evo e noci) per realizzare un salsa deliziosa per la vostra pasta!

8. Fare il condimento per l’insalata

Grazie al minipimer sarà possibile realizzare i più gustosi e freschi condimenti per le insalate. Sarà sufficiente frullare tutti gli ingredienti ad alta velocità! Due ricette gustose? Condimento a base di Thaino e miso e aceto ai lamponi!

9. Fare un hummus di ceci

Se siete sprovvisti di frullatori o robot da cucina, il minipimer è la soluzione più rapida e conveniente per realizzare un ottimo hummus arabo!

10. Fare la salsa di pomodoro

Se in casa avete solo pomodori freschi e non la salsa già pronta, potrete rimediare facilmente grazie al minipimer! Come procedere? È presto detto: togliete il picciolo ai pomodori e tagliateli in pezzetti, quindi aggiungeteli in padella al soffritto d’aglio. Salate, aggiungete il basilico e fate cuocere per circa 30 minuti a fiamma media. Trascorso il tempo necessario versate il tutto nel frullatore a immersione: il risultato sarà sorprendente!