5 COSE INCREDIBILI che accadono quando usi L’ACETO per il GIARDINAGGIO

Prova ad usare l’aceto quando ti dedichi al giardinaggio…. rimarrai impressionato da queste 5 cose che accadranno alle tue piante.

LE ERBACCE MUOIONO MA I FIORI FIORISCONO

1. Se c’è un buon motivo di usare l’aceto nel giardinaggio, eccolo! Perfetto per eliminare le erbacce dal giardino, basta mettere l’aceto in una bottiglietta con lo spray, e mirare attentamente alle erbacce.

UN ELISIR PER LE VOSTRE PIANTE

2. L’aceto non serve solo ad uccidere le erbacce: si rivela utile anche utile per combattere i funghi o le macchie nere sulle foglie. Vi basterà mescolare 2 cucchiaini di aceto in due tazze di camomilla, e spruzzare la soluzione sulle piante colpite. Vedrete come torneranno in salute!

3. Sembra assurdo, ma è la verità: ci sono alcune piante che amano l’aceto: è il caso di azalee, rododendri, ortensie e gardenie. Vi basterà mescolare una tazza di aceto in 250 ml di acqua e dare da bere alle piante.

PER AUMENTARE L’ACIDITÀ DEL TERRENO

4. Usa l’aceto per aumentare l’acidità del suolo del tuo giardino. Se la zona in cui abiti possiede un’acqua dura, o troppo calcarea, l’aceto è la soluzione! Ti basterà mescolare una tazza di aceto 450 ml di acqua del rubinetto ed abbeverare cosi’ le piante.

UN OTTIMO FERTILIZZANTE

5. Ci sono alcune piante che hanno più difficoltà di altre a germogliare; l’aceto puo’ fungere in questo senso da fertilizzante: strofinate delicatamente i semi con la carta vetrata , quindi immergeteli una notte in una miscela di aceto. Piantateli: vedrete come germoglieranno in fretta!