Vestiti ”chic” per le donne oltre i 50 anni: eleganti esempi di abbigliamento e accessori

Dopo 50 anni, la donna raggiunge gradualmente il palcoscenico in cui il guardaroba deve essere formato con grande cura. Una donna anziana deve essere elegante, elegante e piena di femminilità. L’armadio di base di questa età dovrebbe includere un abbigliamento che si abbina facilmente tra loro o che può essere completato con alcuni accessori selezionati con gusto.

Cosa nascondere i vestiti dopo 50 anni

Sebbene anche dopo 50 anni desideriamo apparire belli ed eleganti, dobbiamo tuttavia ricordare che le condizioni della pelle suggeriscono di nascondere parti del corpo.

1. Mani e area della scollatura

Nonostante la folla di creme, maschere e altri trattamenti cosmetici, ad una certa età la pelle sul petto, sulle spalle e sulle mani non ha più la bellezza del passato. Se non si desidera nascondere completamente queste aree, sarebbe consigliabile coprirle con un pizzo o materiale semitrasparente.

2. Piedi

Generalmente le gambe non dovrebbero essere nascoste, specialmente durante l’estate. Ma c’è bisogno di seguire alcune regole e raccomandazioni:

La lunghezza minima della gonna deve essere fino al ginocchio.

Indossare tessuti fitti.

Evita le gonne troppo grandi.

Armadio di base di una signora di 50 anni

Il guardaroba di base dipende dall’occupazione della donna. Il coinvolgimento nell’ambiente aziendale implica uno stile classico piuttosto rigoroso. In altri casi, l’armadio potrebbe essere più libero.

1. Jeans

Sia nella stagione calda che nella stagione fredda dovresti avere due paia di jeans. Una coppia di colore scuro, un altro accendino.

2. T-shirt

Dovresti anche avere almeno due magliette, una aperta e l’altra chiusa. È importante che siano monotoni o con una stampa modesta.

3. Camicette

Fai spazio a 2 o 3 sfumature di tonalità aperte e chiuse. A seconda della silhouette, scegli camicie più morbide o più strette sul tuo corpo. Evita i colori bianco e nero per le camicette anche se sei un insegnante, dai la preferenza ai colori pastello.

4. Vestito

La lunghezza ottimale è con un ginocchio sotto il ginocchio. L’abito è adatto in ogni situazione: servizio, festa, picnic. Scegli i colori cancellati: grigio, blu, nero, abbinando l’abito a tonalità aperte.

5. Gonne

Nell’armadio base dovresti avere almeno 2 minigonne scure. Un classico, per feste e altre occasioni speciali, e un altro per un design più vario che puoi indossare in occasioni occasionali.

6. Pulover

Cerca un maglione caldo con un colletto alto, un mezzo becco. La gamma di colori non è limitata, ma sarebbe auspicabile scegliere colori più calmi.

7. Camicie

Assicurati di avere 3-4 camicie nel tuo guardaroba che puoi abbinare ai tuoi pantaloni e gonne.

8. Cardigan

Il cardigan è insostituibile nelle fresche giornate primaverili e autunnali.

Gioielli e accessori

A questa età puoi indossare qualsiasi gioiello! È importante sceglierli correttamente a seconda dell’evento.

Sciarpe e sciarpe sono sempre accessori universali. Più sciarpe hai nell’armadio, meglio è!

Le cinture rendono la silhouette elegante e completano l’aspetto di una bella donna, che può essere assortita con il colore della scarpa

Borse

L’armadio di base dovrebbe essere composto da 3 slip: inverno, estate e una piccola serata. L’inverno è la stagione dei colori scuri: nero, marrone, blu scuro. I modelli estivi devono essere scelti per abbinare gli abiti aperti.

Vestiti caldi

Per quanto riguarda gli armadi caldi, l’armadio di base deve includere una lunghezza comoda e comoda del cappotto. È importante che il cappotto sia un po ‘più lungo del vestito.

Abito da sera

Per eventi speciali puoi scegliere sia un costume classico che un vestito elegante. In ogni caso, devono essere vestiti di stoffa di qualità. Riempi il costume con dei bellissimi gioielli classici.