Basta accendere il forno, da oggi la pizza si fa in padella

Fa caldo, e l’idea di accendere il forno vi fa passare la voglia di fare qualsiasi cosa. Tuttavia, la voglia di pizza non vi lascia affatto. Abbiamo la soluzione per preparare una pizza senza accendere il forno. Non ci credete? Se avete una padella antiaderente potrete preparare una deliziosa pizza per tutta la famiglia.

Siete pronti a scoprire come si fa?

Ingredienti per 2 pizze:

200 g di farina

100 ml di acqua

5 g di lievito di birra

1 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaio di olio

150 g di mozzarella

200 ml di passata di pomodoro

Sale

Olio

Basilico q.b

Procedimento:

1. Mettete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e versateci l’acqua in cui avrete sciolto precedentemente il lievito.

2. Impastate per far assorbire tutta l’acqua, quindi unite sale ed olio.

3. Manipolate la pasta per circa 10 minuti, formate un panetto e mettete a lievitare per 2 ore in luogo fresco ed asciutto.

4. Trascorso il tempo di lievitazione, dividete il panetto in due parti.

5. Ora stendete la pasta con il mattarello , mettete sul fuoco una padella antiaderente (meglio se avete il testo) con un filo d’olio e fatela scaldare per circa 2 minuti.

6. Nel frattempo fate cuocere sul fuoco la passata di pomodoro per circa 10 minuti assieme a qualche foglia di basilico spezzettata, un po’ di sale e un filo d’olio.

7. Ora adagiate l’impasto della pizza sulla padella e coprite con il coperchio, lasciando cuocere per 2 minuti; ora girate la pizza, condite con il sugo, cospargete con i dadini di mozzarella, mettete il coperchio e fate cuocere per 5 minuti circa a fuoco medio.