Capelli ricci: i 6 errori da evitare e i prodotti giusti per averli FAVOLOSI

Si dice che i capelli siano l’ornamento più ricco delle donne. I capelli ricci in particolare, sono una corona meravigliosa, che spesso però tendiamo a tener nascosta in una coda o a rovinare, perché commettiamo errori beauty o perché li reputiamo troppo impegnativi.

Oggi vorremmo parlarvi proprio dei sei errori più comuni nei quali è facile incappare durante la nostra hair care routine e vedere insieme come poterli evitare per avere dei ricci perfetti! Se anche voi quindi volete avere dei capelli sempre on fleek, continuate a leggere il post!

ERRORE NUMERO 1 : VIETATO PETTINARE I CAPELLI RICCI ASCIUTTI

I capelli ricci, hanno una texture particolarmente incline ai nodi. Non sciogliendoli adeguatamente, il passo da una chioma riccia ad una chioma rasta è breve.

dolcementecomplicate.it

Pettinando i capelli ricci asciutti con un pettine a denti stretti, o peggio ancora spazzolandoli, si va a rompere il riccio, con un conseguente increspamento della chioma. cliomakeup-capelli-ricci-errori-3-spazzolare-bagnati

cattivipensierirecensioni.it

L’unico momento in cui è corretto pettinare i nostri ricci è quando sono bagnati. Possiamo quindi inizialmente passare le dita tra i capelli ed in seguito pettinarli con un pettine a denti larghi evitando cosi l’effetto funghetto.

ERRORE NUMERO 2: I RICCI NON VANNO SFREGATI

Una volta uscite dalla doccia, dobbiamo giustamente, soprattutto se fuori fa freddo, asciugare i nostri capelli. Per togliere l’acqua in eccesso, prima di passare il phon, spesso scuotiamo i capelli e li sfreghiamo con l’asciugamano. Naaa.. Errore!

thefujifiles.com

Dopo aver lavato i capelli, il modo migliore è quello di tamponarli delicatamente con l’asciugamano. Dopo di che, prima di phonarli, prendiamo i capelli, chiudiamoli tra le mani e portiamoli dolcemente alla radice, in modo tale da coadiuvare la chiusura del riccio.

@refinery29

ERRORE NUMERO 3 : ARIA A TUTTA INTENSITÀ

Prese dalla fretta, è molto facile mettere l’aria calda del phon alla massima intensità, sperando di poter ottenere il massimo dei risultati in poco tempo. Purtroppo però non è così: avremo ovviamente dei ricci asciutti ma non belli. Il momento dell’asciugatura è importante e richiede pazienza e cura.

È fondamentale quindi, utilizzare l’aria calda, ad una bassa intensità. Inoltre il phon deve essere sempre munito di un diffusore d’aria, che aiuterà a conferire al riccio la giusta definizione. Mentre asciugate, portate dolcemente i capelli alla cute.

Diffusore per phon in silicone . Prezzo: 7,90€ su Amazon.it

MAI PETTINARE I CAPELLI DOPO L’ASCIUGATURA

Asciugate bene la radice, in modo da evitare mal di testa, poco le lunghezze, per evitare che si increspino e lasciate le punte umide. Si asciugheranno poi da sole al contatto con l’aria e saranno molto più belle!

Via: @Pinterest

ERRORE NUMERO 4 : SCHIUMA PARTY

capellistyle.it

Uno degli ultimi step, di solito, consiste nel mettere la schiuma per andare a definire il riccio. In questo non c’è assolutamente nulla di male. È importante però applicare prima un prodotto idratante, come un latte nutriente o un leave-in-conditioner, ovvero balsamo senza risciacquo, in modo tale da nutrire il capello,da proteggerlo e da aumentarne la definizione.

Mixed Chicks , Leave-in-conditioner. Prezzo: 21,21€ su Amazon.it

L’IDRATAZIONE DEVE FAR PARTE DELLA NOSTRA ROUTINE QUOTIDIANA

Infine, mettere un finish per chiudere il tutto come per esempio l’olio d’argan, nutriente, con un buon odore e non particolarmente grasso.

Nashi, Olio all’Argan per capelli. Prezzo: 14€ per il 30 ml, 34€ per il 100 ml

ERRORE NUMERO 5 : RAINBOW HAIR

glamour.it

Noi donne siamo conosciute per il nostro estro artistico, amiamo cambiare acconciature, tagli e colore. Proprio il colore per i nostri amati capelli ricci è un problema, o meglio la decolorazione, ovvero il passaggio necessario sui capelli che vanno dal castano al più scuro, per poter fare tinte con sotto toni e colori più chiari rispetto ai nostri naturali.

capelliricciidee.it

La cosa ideale sarebbe quindi quella di evitare la decolorazione, poiché questo passaggio va ad aprire e rovinare la fibra del nostro capello,spezzandolo e rendendolo a lungo andare sfibrato e gommoso.

Olaplex set di 3 prodotti. Prezzo : 231,99 € su Amazon.it

Nel caso però foste delle amanti delle tinte e dei colori pazzi e aveste quindi la necessità di decolorare i vostri capelli, è importante farlo utilizzando una protezione, come per esempio olaplex, che ricostruisce e protegge il capello durante la colorazione ed aiuta ad avere capelli curati, lunghi e sani.

getglammedup.com

ERRORE NUMERO 6 : LO SFOLTIMENTO

Per quanto riguarda lo sfoltire i capelli ci sono idee e opinioni contrastanti. C’è chi pensa che sfoltire sia una cosa assolutamente da evitare e chi pensa invece che lo sfoltimento sui capelli ricci aiuti a diminuirne il volume. In verità quest’ultimo ragionamento è perfetto per chi ha i capelli lisci, ma per le ricce la storia cambia.cliomakeup-capelli-ricci-errori-16-gonfi

loreal-paris.it

Se vogliamo maggior volume, dobbiamo sfoltire o scalare i capelli ricci, perché per andare ad occupare lo spazio tenderanno a gonfiarsi e ad essere quindi più voluminosi.

Qualora invece non volessimo assolutamente aumentarne il volume, lo sfoltimento è un passaggio da evitare.

onearabvegan.com

Ragazze!! Per questo post è tutto! C’è qualche errore che commettevate e che avete deciso di abbandonare? Riuscite ad avere pazienza durante l’asciugatura? C’è qualche cosa che vi ha stupita? Fateci sapere tutto nei commenti! Baciiiiiii