Come far crescere le piante velocemente con fertilizzanti naturali

Sogni di vedere rifiorire tutte le piante di casa tua? Ecco qualche trucco che ti aiuta a fertilizzarle in modo naturale ed economico.

Avrai un giardino pensile di Babilonia

VERIFICA IL TERRENO, POI PIANTALA

©Thinkstock

Per poter scegliere il fertilizzante più adatto, devi prima conoscere la composizione del suolo. Molti negozi di casalinghi e giardinaggio vendono dei kit per il test del suolo. I risultati ti sapranno indicare quali nutrienti devi aggiungere per creare il miglior equilibrio e far crescere al meglio le tue piante.

PULISCI LE FOGLIE LARGHE

©Thinkstock

Sembra un dettaglio, ma non lo é. Le piante dalle foglie larghe raccolgono il pulviscolo lo trattengono e si appesantiscono, respirando meno bene. In fondo le foglie sono come tutte le altri superific, e richiedono pulizia e manutenzione, tanto più che si tratta di esseri viventi.

PARLA CON LEI

©Thinkstock

Molteplici studi hanno dimostrato che le piante prosperano meglio se si parla con loro. Una volta che è stata concimata, parla o canta alla tua pianta. Registra la tua voce usando un dispositivo elettronico e fagliela ascoltare anche quando non ci sei. Questo la aiuterà a crescere più velocemente.

USA FERTILIZZANTI NATURALI

©Thinkstock

Il caffé è un potentissimo fertilizzante naturale. La caffeina, infatti, aiuta le piante a crescere più velocemente e a renderle più forti. Se bevi il caffè, prendi l’abitudine di mettere i fondi alla base della pianta, anziché gettarli via. Questi sono ricchi di azoto, uno dei nutrienti principali delle piante. Alcuni studi hanno anche riscontrato che la caffeina aiuta la pianta a crescere più velocemente.

LA GIUSTA IDRATAZIONE

©Thinkstock

Se non puoi sempre essere presente a casa per annaffiare le tua piante come si deve, ci sono tanti metodi efficaci da escogitare per assicurare alle tue piante la giusta idratazione. Per esempio, puoi istallare un innaffiatore fai da te: basta riempire una bottiglia di vetro di acqua e assicurarla nel terreno, a partire dal collo della bottiglia; rilascerà la dose quotidiana di acqua di cui la tua pianta ha bisogno.