I neuroscienziati consigliano: ecco perché dovreste andare al mare più spesso

Chi ama il mare lo sa.

La sconfinata distesa d’acqua con il suo colore, il suo profumo, la sua poesia sempre nuova, non regala solo relax e un aspetto più radioso, ma rappresenta un vero e proprio ” farmaco naturale” per la nostra salute.

Negli ultimi anni, gli studi portati avanti da psicologi e neuroscienziati, si sono conclusi tutti con lo stesso esito : trascorrere del tempo al mare apporta notevoli benefici a breve e lungo termine, a corpo e mente.

I benefici del mare rientrano nella talassoterapia, una particolare forma di terapia che si basa sull’azione curativa del clima marino e dei suoi elementi: sabbia, alghe, fanghi.

Quindi nuotare, rilassarsi sdraiati sulla spiaggia o semplicemente passeggiare sulla battigia, non regalano solo momenti di indubbio piacere, ma rappresentano un pieno di benefici per la salute affatto trascurabili.

Di seguito vi elenchiamo alcuni dei motivi per cui psicologi e neuroscienziati consigliano di recarsi al mare il più spesso possibile.

1. Aerosol marino

Cloruro di sodio, iodio, calcio, magnesio, potassio, bromuro, silicio: sono il potente mix di minerali che si possono respirare in riva al mare con notevole beneficio per le funzioni delle nostre vie respiratorie.

2. Sollievo ad artriti e reumatismi

I bagni di mare sono ottimali per chi soffre di questi disturbi. Il massaggio naturale del moto delle onde, i minerali e la temperatura, danno sollievo al dolore e alleviano la rigidità muscolare.

3. Migliora la circolazione

Camminare in riva al mare è vivamente consigliato a chi soffre di problemi alla circolazione.
Grazie all’effetto stimolante della pressione delle onde, il massaggio coinvolge tutto il corpo, con notevole miglioramento della microcircolazione e della funzione del sistema linfatico.

Inoltre questa attività aiuta a drenare i liquidi in eccesso e rende caviglie, cosce e fianchi più snelli.

4. Rafforza il sistema immunitario

L’esposizione al sole apporta notevoli benefici al nostro corpo.

Quando ci abbronziamo stimoliamo la sintesi della vitamina D, utile a tantissime funzioni nel nostro organismo, come il corretto funzionamento del sistema immunitario che viene quindi rafforzato.

5. Migliora il metabolismo

Il clima marino crea un habitat in grado di stimolare il metabolismo accelerandolo. Questo ci consente di mangiare di più senza mettere a repentaglio la nostra linea, oppure di perdere peso in caso si abbia questa necessità.

6. Aiuta la mente a rilassarsi

Il rumore delle onde del mare, lo sciabordio quando toccano la riva, hanno il potere di rilassare chi le ascolta.

Orfeo Buxton, professore presso l’Università della Pennsylvania, spiega che il rumore delle onde del mare non è mai minaccioso, anzi.

È come se ripetessero continuamente “non preoccuparti… non preoccuparti…” ed è per questo che ci si sente più calmi ascoltandolo.

7. Migliora la concentrazione

La presenza degli ioni negativi di cui l’aria in prossimità del mare abbonda, è stata spesso oggetto di studio. Si è concluso che esporsi agli ioni negativi, migliora sensibilmente la capacità di concentrazione.

8. Riduce i sintomi della depressione

Gli ioni negativi, una volta respirati, raggiungono il flusso sanguigno e danno vita a delle reazioni biochimiche che stimolano la produzione della serotonina, l’ormone cioè, del buon umore.

Questo porta i fine ad un miglioramento dei sintomi della depressione e addirittura alla diminuzione in molti casi.

9. Riduce lo stress

Quello che più fortemente contribuisce a ridurre lo stress, è il colore del mare. Da sempre questo colore viene utilizzato per siti web e strategie di marketing in quanto induce ad uno stato di calma.

Global Healing Center quindi, consiglia di recarsi spesso al mare e soprattutto quando si avverte che i livelli di stress stanno raggiungendo il loro limite.

10. Favorisce la creatività

Il fluire dell’acqua, rilassando corpo e mente, sgombra la mente dai pensieri negativi e lascia spazio ai nostri stimoli interni.

I pensieri, liberi di fluire, consentono di giungere alla soluzione di eventuali problemi e alle nostre idee creative che vediamo finalmente realizzabili.

Questi sono solo alcuni dei benefici che il mare ci offre.

Se non amate particolarmente i paesaggi marini, il caldo e la sabbia bollente, recatevi al mare al mattino presto o a sera inoltrata.

I vantaggi di cui godrete saranno gli stessi e gli esperti sono tutti concordi nel consigliare di non perderli.

Un articolo interessante da condividere con i vostri amici. Lo apprezzeranno!