La ricetta della migliore crostata al limone (golosissima e leggerissima)

La crostata è il dolce perfetto per mille occasioni: è ottima da mangiare a colazione, da assaporare a merenda o anche da servire come dessert. Oltre a mettere d’accordo tutti i palati, la crostata ha un altro vantaggio: permette infatti di sperimentare con i sapori dato che si può farcire con diversi tipi di ripieno, dalle confetture o marmellate alla crema di nocciole.

Una delle varianti più golose è la crostata al limone, dal gusto delicato che piace a grandi e piccini. Di seguito illustriamo la ricetta della crostata al limone, ideale per chi è alla ricerca di un dolce dalla crosta compatta e dal ripieno gustoso. Questa variante riprende la tradizionale crostata al limone francese, solitamente dai bordi bassi e farcita con una crema in cui il burro mitiga il sapore acido del limone.

Iniziamo dalla preparazione della base.

Ingredienti

180 gr di farina 00; 50 gr di zucchero a velo

Un pizzico di sale

115 gr di burro a cubetti; Un uovo

½ cucchiaino di estratto di vaniglia (opzionale)

Procedimento

1. Versiamo la farina, lo zucchero e un pizzico di sale nel mixer e avviamo per qualche secondo.

2. Aggiungiamo il burro e mixiamo fino a quando l’insieme assume una consistenza friabile; a questo punto incorporiamo l’uovo e, se vogliamo, l’estratto di vaniglia e lavoriamo fin quando l’impasto non diventa grumoso, ma comunque per non più di 15 secondi.

3. Ora infariniamo il piano da lavoro e versiamo l’impasto, lavorandolo fino a formare una palla; ora appiattiamola leggermente, ricopriamo con della pellicola e facciamo riposare in frigo per un’ora circa.

4. Quando tiriamo fuori l’impasto dal frigo, facciamo riposare qualche minuto a temperatura ambiente e poi stendiamo la pasta con un mattarello, dopodiché mettiamola sul fondo di una tortiera non dimenticando di ricoprire anche i bordi e di togliere l’eccesso.

5. Ricopriamo di pellicola e mettiamo la tortiera in freezer per 30 minuti. Inforniamo poi a 190° per 20 minuti e infine tiriamo fuori la base e facciamo raffreddare. Passiamo ora alla preparazione della

Ingredienti:

3 uova

150 gr di zucchero semolato

Scorza di mezzo limone grattugiata

120 ml di succo di limone

55 gr di burro a pezzetti

Procedimento

1. In una ciotola mettiamo uova, zucchero, scorza e succo di limone e sbattiamo con una frusta. Mettiamo la ciotola a bagnomaria e facciamo cuocere a fuoco medio, continuando a sbattere per una decina di minuti fino a ottenere un composto denso.

2. Togliamo dal fuoco e setacciamo il composto, poi aggiungiamo il burro e sbattiamo finché non si scioglie del tutto. Ricopriamo di pellicola e mettiamo in frigo per almeno 4 ore.

3. Adesso possiamo farcire la crostata versando la crema sulla base e rendendola uniforme aiutandoci con una spatola. Una volta finito, non ci resta che rimettere la crostata al limone in frigo per qualche ora in modo che si compatti, dopodiché possiamo trasferirla su un piatto da portata o un vassoio, lasciarla riposare qualche minuto a temperatura ambiente e servirla.