Se sei una CALAMITA PER LE ZANZARE, ecco cosa devi sapere

Ti sei mai chiesto perchè ci sono persone che attirano di più le zanzare?

Ci sono diversi fattori che possono trasformarti in un magnete per loro

Prima di fare troppi salti di gioia per il definitivo arrivo dell’estate e del caldo, ricordiamoci che c’è un rovescio della medaglia: le zanzare.

La loro fama le precede ovunque andiamo.

Solo 200 specie su 3.000 attualmente conosciute attaccano l’uomo, scelgono luoghi umidi o dive ci sono ristagni d’acqua per deporre le proprie uova, come laghi, stagni, fiumi ma sapete perchè amano pungere di più certe persone rispetto ad altre?

COSA TI RENDE APPETITOSO

Le zanzare hanno un olfatto molto sviluppato e sono molto attratte dall’anidride carbonica che emettiamo. Possono sentirla a 50 metri di distanza!

Quindi le persone che sudano di più, che fanno più sport o le donne incinta tenderanno ad attrarre maggiormente le zanzare. Per capirci: anche bere una birra, vista la presenza d’alcol, ci aiuta ad attirare più zanzare.

Naturalmente anche la genetica ha il suo peso: ci sono persone che hanno un profumo che semplicemente non piace alle zanzare: queste persone sono quelle con cui uscire ad una festa di sera!!

COME RESPINGERLE

Per prima cosa state alla larga da ristagni d’acqua e da zone troppo umide.

Mantenete il vostro prato ben tagliato , alle zanzare piace restare sui lunghi fili d’erba in attesa di caviglie e gambe da mordere!

Cercate di evitare indumenti troppo sottili ed utilizzate repellenti naturali a base di citronella.

Ricordate che le zanzare amano la mattina e la sera.

Se starete all’aperto, ad esempio per una cena in terrazza, accendete il ventilatore: le zanzare non riescono ad attraversare una corrente d’aria troppo forte per loro.

NONOSTANTE TUTTE LE PRECAUZIONI, SEI STATO MORSO! ECCO COSA FARE

Succederà sempre e comunque, nonostante sforzi indicibili questa guerra non sarà mai vinta completamente!

Quindi, quando morsi dalle zanzare ecco cosa fare:

passate del ghiaccio sul morso, allevierà il fastidio

passate un po’ d’olio essenziale di lavanda (ma anche eucalipto o menta) per sbarazzarsi della sensazione di prurito rapidamente