Stai meglio con i capelli lunghi o corti? C’è una formula che ti aiuta a fare la scelta giusta!

Trovare il proprio stile non è così facile. Ci vediamo tutti allo specchio ogni giorno, e l’occhio è così abituato a questa immagine, che è difficile capire se è buono per noi o no.

L’acconciatura è un oggetto particolarmente delicato. Le donne con i capelli ricci tendono a raddrizzarle, i capelli lisci: rendili ricci. Ma come ci si adatta meglio?

Giles Robinson, responsabile della rete di bellezza britannica “John Frieda” afferma che John Frieda ha identificato una regola che aiuta i parrucchieri a determinare la lunghezza ottimale dei capelli per i loro clienti. Frieda ha studiato molte sfaccettature e ha trovato la formula con cui chiunque può capire se è migliore con un taglio di capelli corto o un taglio di capelli lungo.

Avrai bisogno di righello e matita. Avvicinati alla mentoniera in modo che sia parallela al terreno. Posiziona il righello sotto l’orecchio in posizione verticale. Controlla il punto di intersezione del righello a matita: se la distanza dalla punta dell’orecchio a quel punto è inferiore a 5,71 cm, allora sarebbe preferibile scegliere un taglio di capelli corto. Altrimenti sarebbe lungo.

Se hai determinato che stai migliorando con i capelli corti, allora hai un grande vantaggio: anche se hai i capelli lunghi, puoi stringere il muso, il coc, ecc.

Controlliamo le stelle come funziona questa regola. Naturalmente, non saremo in grado di misurare le distanze reali, ma possiamo stimarlo confrontando persone diverse.

1. Amber Rose contro Kim Kardashian

Confrontando le due donne, noteremo che a Rose la distanza è minore.

Amber Rose

L’ambra sembra migliore con tagli di capelli corti. I capelli lunghi sono difficili da riconoscere …

Nel caso di Rose, la regola di Frieda è totalmente confermata. Sta molto meglio con i suoi capelli corti!

Kim Kardashian

È incredibile, ma Kim è molto meglio con i capelli lunghi.

E con i capelli stretti è molto stiloso!

Ma, ovviamente, i suoi look ideali sono capelli lunghi e ricchi.

2. Katie Holmes contro Gwyneth Paltrow

Nel loro caso, la punta delle orecchie è quasi la stessa, ma qui c’è un’eccezione.

Katie Holmes

Anche con un taglio di capelli idealmente eseguito Katie sembra piuttosto noioso. È bello, ma non eccezionale.

Ma quando i capelli corti sono come un fascino speciale!

Gwyneth Paltrow

Gwyneth sembra altrettanto buono con entrambi i tipi di taglio di capelli. Ecco un assaggio di gusto …

Quando ha i capelli stretti, sembra molto elegante.

E con i suoi capelli liberi ha una faccia molto, molto tenera.

3. Natalie Portman contro Sarah Jessica Parker

Se governiamo a modo nostro, Portman è meglio con i capelli corti, Parker – i capelli lunghi. Vediamo.

Natalie Portman

Natalie sembra davvero molto attraente con i capelli corti.

E con i capelli lunghi è bello, ma sembra che manchi qualcosa.

Sarah Jessica Parker

Parker non ha mai avuto tagli di capelli molto corti. Ma con un po ‘meno della lunghezza media è chiaro che non è molto buono …

Anche i capelli stretti non sono una soluzione per lei.

Parker ha un aspetto migliore con capelli lunghi e ricchi. Questa è la sua soluzione al 100%!

Acconciature voluminose sono ancora più adatte a lei.

4. Emma Watson contro Scarlett Johansson

Watson e Johansson hanno le orecchie più o meno uguali, ma i risultati sono diversi. La spiegazione è nel sistema Kibbe: Scarlet ha il tipo Soft Natural ed Emma – Gamine.

Emma Watson

Emma ha dei bellissimi capelli naturali, ma questa bellezza sembra consumarsi se i capelli sono lunghi.

Con i suoi capelli aderenti si siede molto meglio.

E con una scorciatoia, l’attrice ottiene un notevole splendore.

Scarlett Johansson

Scarlett sembra altrettanto buona con entrambi i capelli corti e lunghi.

Si adatta meglio con i capelli mossi disposti in lunghe onde.

5. Victoria Beckham e Jessica Alba

Secondo la regola di Frieda, Alba avrà un aspetto migliore con i capelli lunghi, e Beckham – i capelli corti. Vediamo.

Victoria Beckham

Victoria sembra buono come avere diverse acconciature.

E con i capelli stretti è buono, ma non è la soluzione migliore.

I capelli lunghi non sono buoni per lei, perché è una rappresentante classica di Gamine.

Jessica Alba

Jessica sembra molto meglio con i capelli lunghi.

Sicuramente l’analisi di taglio dei capelli delle stelle non sempre ci aiuta. Ma può invece creare un quadro generale, nello spettro di cui potremmo trovare il nostro stile, per avere un aspetto elegante e individuale. Sii bella!