Un muro scorrevole trasforma una minicasa in un appartamento 5 in 1

UN MURO SCORREVOLE TRASFORMA UNA MINICASA IN UN APPARTAMENTO:

Quando si decide di vivere in un quartiere alla moda come il Gramercy Park di Manhattan, si può anche avere un budget a molti zeri ma bisogna accettare i piccoli spazi e saperli usare e organizzare al meglio. In questo post troverete proprio un esempio di ciò: un team di designer ha rinnovato un appartamento ottimizzando ogni metro quadrato e usando nel migliore dei modi le tecnologie a disposizione. Queste menti brillanti sono riuscite a utilizzare le pareti, i mobili, le porte scorrevoli per trasformare 36 metri quadrati in una casa spettacolare.

L’ elemento più importante e consistente è la parete scorrevole che contiene un televisore ed un apparecchio audio. Quando addossata da un lato, lascia spazio ad un’ ampia zona giorno dotata di un grande divano e un tavolo.

Nel momento in cui la parete viene portata verso il centro della stanza compare un letto king size, accerchiato da armadi e una zona spogliatoio.

Grazie al design personalizzato, il team è stato in grado di prendere in considerazione ogni dettaglio, concentrandosi anche sul risparmio energetico. Il televisore oltre ad essere incastonato perfettamente nella parete scorrevole, può ruotare di 180 gradi: in questo modo può essere visto sia dal letto che dal divano.

Inoltre, sono stati in grado di inserire delle prese di corrente nel tavolino che si diparte dalla testiera del letto.

Lo studio della casa non è forse uno dei più spaziosi, ma basta far scorrere una porta e si nasconde, in modo da non ricordarvi il lavoro. Si può accedere in qualsiasi momento sia all’armadio che allo spogliatoio, qualsiasi sia la posizione della parete scorrevole.